Durante il sesso, dolore che si irradia nel retto

il sesso anale!

Sesso per la prima volta in russo

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la durante il sesso precisione possibile. Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico.

Nota che i numeri tra parentesi [1], [2], ecc. Sono link cliccabili per questi studi. Il dolore anale è un segnale del corpo che non tutto è in ordine con la salute. In particolare, con lo stato del retto, che alla fine copre l'ano sotto forma di un anello.

Leggi di più sulle cause del dolore anale in questo articolo. Se il dolore anale diventa più dolore che si irradia nel retto durante la defecazione, la causa potrebbe essere una crepa nell'ano, che fa male, fa male e viene irritata dalle feci.

Questo dolore che si irradia nel retto che la mucosa rettale è danneggiata a causa dello stretching. Puoi giudicare il danno al muco dal fatto che il dolore nell'ano non è costante, ma aumenta con l'atto della defecazione. Se l' ano inizia a ferire di più durante un movimento intestinale, è più probabile che si tratti di un'infiammazione acuta della membrana mucosa a seguito di una ferita o di un graffio.

Se il dolore all'ano è più preoccupato dopo un dolore che si irradia nel retto intestinale, significa che la condizione della ragade anale è cronica, sarà più difficile trattarla. La causa principale del dolore nell'ano è la anale, le rotture anali sono lacrime o tagli della mucosa rettale. Sono causati da disturbi dell'apparato digerente, dovuti a diarrea grave o ad alta densità e volume di feci, o dovuti alla presenza di oggetti non digeriti negli escrementi, come l'osso.

In questi casi, la natura del dolore è acuta, il dolore si manifesta nel processo di defecazione. I pazienti spesso deliberatamente non vanno in bagno, causando stitichezza e peggiorando le loro condizioni. Il dolore osservato dopo l'atto di defecazione durante il sesso che il disturbo va da acuto a cronico. Oltre al dolore, nei pazienti con ragade anale, possono verificarsi spasmi dello sfintere e sanguinamento dall'ano. In queste situazioni, nel tempo, il dolore si attenua da solo, o è necessario un cambiamento nella posizione di seduta.

Anche una delle cause del dolore nell'ano - del retto. Questo disturbo è caratteristico delle donne anziane che hanno partorito più volte.

Ma a volte succede nelle persone dell'altro sesso e nella fascia di età. Una delle cause più rari di dolore nell'ano sono le fughe proctologiche. Sono spasmi dell'ano, di solito disturbano il paziente durante il sonno. Per lo più osservato nelle persone di adolescenza, e nel corso degli anni si stanno sbiadendo. Le manifestazioni sintomatiche esplicite aiutano a identificare il cancro dell'ano nelle fasi iniziali.

Questi includono la presenza di sangue scarlatto nelle feci e dolore sordo durante un movimento intestinale, che col tempo diventa più intenso e tormenta costantemente.

Nel cancro, il dolore all'ano spesso si irradia nelle aree vicine: fianchi, genitali, basso ventre. L'alta intensità dolore che si irradia nel retto dolore non indica l'inoperabilità del cancro, quindi, per tali sintomi, le misure dovrebbero essere prese immediatamente.

L'infiammazione delle emorroidi è una delle principali cause di dolore nell'ano, più spesso l'infiammazione si verifica a causa di carichi eccessivi, di bere alcolici, di mangiare cibi piccanti e una serie di altri motivi. La natura del dolore è durante il sesso acuta, è difficile per il paziente defecare, dolore che si irradia nel retto in una dolore che si irradia nel retto seduta e in piedi.

I sintomi includono febbre e brividi. La paraprocitite sottocutanea è un'altra causa di dolore nell'ano. Si forma un ascesso che si trova dolore che si irradia nel retto tessuto sottocutaneo dell'ano. Sintomi: febbre, brividi dolore che si irradia nel retto aumento sistematico del dolore nell'ano, che diventa doloroso durante la defecazione.

Una malattia rara: sottomucosa, ascesso del retto. In questa situazione si forma anche un ascesso che si trova sul bordo dell'ano sotto la membrana mucosa. I pazienti inseguono un dolore sordo, la dolore che si irradia nel retto intensità aumenta durante il movimento intestinale. Un'altra causa di dolore nell'ano sono le varie malattie veneree. Questa malattia è piuttosto rara, ma esiste. Il pus si accumula sotto la membrana mucosa del retto vicino all'ano e questo causa dolore nella sua area.

Il dolore è aggravato durante l'atto di defecazione, inizialmente è noioso e doloroso, poi acuto. La temperatura sale al livello di gradi. Se le dita penetrano nell'ano, si sentirà qualcosa di simile a un rigonfiamento. Questo è un ascesso, che di solito viene rimosso chirurgicamente. Le cause del dolore all'ano possono essere le seguenti: disturbi fisici, cancro e malattie infettive. Il retto è il completamento del tratto digestivo.

Questo è chiamato un atto di movimento intestinale. Il retto ha una sezione di uscita che termina con un cerchio a forma di anello. Questo è l'ano. All'interno è lo sfintere, che controlla la compressione e il durante il sesso dell'ano. Quando la guaina del muscolo rettale è tesa, lo sfintere si apre e le feci escono dal corpo. Per farlo scivolare ed uscire meglio, ci sono delle pieghe sullo sfintere, una delle quali si trova nella forma di una spirale.

Questa spirale è di un giro e mezzo, il durante il sesso rende possibile sciogliere le feci dal retto in modo indolore e delicato. Dentro il retto è coperto di membrana mucosa, che contiene ghiandole. Secernono muco, che consente alle masse fecali di passare senza interferenze e di non danneggiare le pareti del retto. Sotto il muco nel retto ci sono le vene - una griglia di vene, che si chiama il plesso emorroidario. Quando una persona ha le emorroidi, le vene si gonfiano e si gonfiano sotto forma di coni.

Il sangue attraverso queste vene entra direttamente nel flusso sanguigno del sistema generale, ma non passa attraverso il fegato. Pertanto, tutti i farmaci che si trovano attraverso il retto, entrano immediatamente nel sangue, non passando attraverso il fegato.

Da questo sono molto più veloci - quasi immediatamente. Questo è l'ano, la regione finale del retto attraverso cui passano le feci. Se l'ano è dolente, significa che i suoi tessuti sono feriti, distrutti o danneggiati. Fortunatamente, questo svantaggio è facilmente eliminato se si conoscono le cause del dolore anale. Nella maggior parte dei casi, i pazienti cercano di nascondere questi sintomi e cercano aiuto in casi critici. Questa è una decisione categoricamente sbagliata, perché i sintomi possono indicare un grave disturbo nel corpo e diagnosticare il problema nelle fasi iniziali aiuterà a evitare esacerbazioni non necessarie.

Non è forte come con le emorroidi - è ancora più forte. In casi molto rari, il dolore all'ano non dà fastidio, significa che la malattia è già molto lunga. Ma il dolore è forte nella zona del cavallo e del sacro. Se il dolore non è troppo ristretto, allora è nella zona dell'ano, nel perineo e nel sacro. Manifestazioni dolore che si irradia nel retto concomitanti di traumi o crepe nell'ano - ritenzione urinaria, incapacità di urinare a causa del dolore nel perineo, cambiamenti nel ritmo e abbondanza delle mestruazioni, nonché mancanza di respiro, manifestazioni di angina insufficienza del ritmo cardiaco.

Quando la mucosa rettale è danneggiata e una persona non va da un medico per molto tempo, le terminazioni nervose che si trovano nell'ano cominciano a diventare molto irritate e trasmettono impulsi di dolore al cervello. Se continui a non fare nulla, lo sfintere dell'ano, che di solito spinge fuori le feci, si irrigidisce nello spasmo e il dolore aumenta ancora di più.

Di solito si trova sul muro del canale anale dolore che si irradia nel retto parte posteriore, accade sul davanti caso raro o su entrambe le pareti dell'ano, che quasi non accade. Se una persona sentisse dolore all'ano, particolarmente acuto, dovresti chiamare un'ambulanza. Quindi il medico prescriverà un trattamento di ricovero per controllare il processo. Per prima cosa vedi una goccia di sangue scarlatto nelle feci.

Questo è il primo e principale segno che una persona ha il cancro dell'ano. Nel cancro dell'ano quasi sempre si preoccupa del costante dolore all'ano. Poi il dolore si intensifica ancora di più e alla fine diventa insopportabile. Se ci sono ulteriori sintomi sopra descritti, dovresti consultare immediatamente un medico. Durante il sesso disturbato dolore nel foro attraverso il quale l'eliminazione di feci dal retto, per cui è necessario consultare un medico per determinare le dolore che si irradia nel retto, perché il dolore anale non viene di per sé, ma un sintomo di alcune patologie che richiedono un trattamento.

Considera la necessità di trattare il dolore anale in varie malattie. Le ragadi anali sono abbastanza comuni e possono manifestarsi sia durante il sesso stitichezza che diarrea, ma dolore che si irradia nel retto entrambi i casi sono accompagnate dal dolore.

La crema di Doloprokt raccomandata dai proctologi con lidocaina e fluocortolone deve essere applicata 2 volte al giorno: al mattino e alla sera per 14 giorni. Quando la gravidanza non si applica. La composizione di supposte Proktozan include bufeksamak analgesico antinfiammatorio non steroideo, lidocaina cloridrato, subgallato di bismuto e biossido di titanio.

Queste supposte sono usate dopo la defecazione e il trattamento igienico dell'area anale - volte al giorno. Le supposte rettali con olio di olivello durante il sesso aiutano la guarigione delle ragadi anali; sono introdotti nell'ano da una dolore che si irradia nel retto due volte al giorno la seconda volta prima di andare a dormire.

Le supposte sono buone perché non hanno effetti collaterali e controindicazioni. Gli stessi vantaggi sono diversi e candele contenenti propoli applicato in modo simile. Il trattamento del dolore anale nelle emorroidi viene effettuato anche utilizzando supposte e unguenti rettali. L'unguento eparina viene applicato con uno strato sottile sull'ano non più di tre volte al giorno durante la settimana. Ma questo unguento è controindicato in presenza di lesioni cutanee e aumento del sanguinamento.

Gel Troxevasin aiuta a sanguinare emorroidi e coni emorroidali. È applicato all'area intaccata - prima di coricarsi e di dolore che si irradia nel retto il corso di trattamento non deve superare 4 settimane.

Nella lista delle controindicazioni sono le ulcere gastriche e duodenali, la gastrite cronica e il primo trimestre di gravidanza. Supposte rettali Ultraprokt con fluocortolone deve essere usato una volta al giorno di notte. Le controindicazioni sono le stesse di durante il sesso unguento vedi prima.