Nonno e nipote del sesso

NONNO SPACCA NIPOTE ( E SEDIA)

Come mantenere un uomo per il sesso

Ora ho 74 anni e questo racconto realmente accaduto 9 anni orsono desidero pubblicarlo perché mentre sto descrivendolo, battendo sui tasti parola per parola, ho la piacevole sensazione di rivivere i momenti meravigliosi vissuti a quel tempo.

Per ovvie ragioni i nomi sono di pura fantasia. Lo ringraziai dicendo che mi faceva molto piacere un poco di compagnia e che avrei gradito avere con me più frequentemente la mia nipotina prediletta.

Io ho 65 anni e vivo solo in quanto separato da 9 anni. Mia nipote Patrizia è una nonno e nipote del sesso ragazza di 16 anni bionda capelli lunghissimi, due stupendi occhi azzurri, corpo sinuoso ben fatto e un seno rigoglioso. Ogni volta che mi vedeva mi abbracciava stringendomi forte e coprendomi di bacini che contraccambiavo con piacere dicendole che lei era la mia nipote più bella e prediletta. Mi sedetti sulla poltrona e lei sul divano al mio fianco per scambiare qualche parola.

Con un sorriso abbagliante disse che trascorsi 4 mesi era ora di rivederci, mi chiese come stavo e come impiegavo il mio tempo, risposi che fisicamente mi sentivo ancora in forma, facevo lunghe passeggiate e leggevo molto. Mi fece i complimenti dicendo che non dimostravo affatto 65 anni, al massimo ne dimostravo 50, e che molti uomini della mia età erano fisicamente messi male con nonno e nipote del sesso e rughe sul loro viso mentre io avevo ancora un fisico atletico senza la pancia e il viso fresco senza rughe.

La ringraziai dicendole di non esagerare perché le sue parole mi lusingavano. Nonno e nipote del sesso la osservavo inquadrai le gambe e il suo seno che svettava prepotentemente da sotto il maglioncino attillato e capii che non indossava il reggiseno perché i capezzoli erano ben evidenti.

A mia volta le dissi che ad ogni sua nuova nonno e nipote del sesso la trovavo sempre più bella e soprattutto affascinante.

Cominciai a chiederle come proseguivano nonno e nipote del sesso studi e se aveva il fidanzatino. Un poco imbarazzata rispose che da otto nonno e nipote del sesso frequentava un ragazzo di 17 anni ma che era ancora presto per le cose serie.

Uscimmo a pranzo per una pizza e subito mi resi conto che la sua bellezza non passava inosservata, molti uomini la guardavano intensamente ed alcuni confabulavano tra loro facendo commenti di apprezzamento. Mentre si insaponava notai che era attratta dal mio cazzo che cercava di guardare girando solo gli occhi per non farsi notare. Quando terminai uscendo dal bagno nonno e nipote del sesso diedi una leggera pacca sul culetto dicendole che era bellissima.

Il pomeriggio la portai a Lecco in un grande centro commerciale, durante il tragitto disse che doveva acquistare qualche indumento intimo e quindi ne avrebbe approfittato per farlo. Mentre passeggiavamo, con lei al mio braccio ebbi ancora la conferma che molti uomini giovani e non la guardavano intensamente attratti dalla sua bellezza.

Si soffermava spesso a guardare vetrine di indumenti e in una di queste vidi che era particolarmente attratta da una camicetta.

Quando uscimmo mi diede due o tre bacini ringraziandomi. Mentre passeggiavamo mi sentivo turbato per la meravigliosa visione del suo seno che mise in mostra senza nessun indugio. Erano trascorsi non più di 15 minuti e pensando che ancora non dormisse, mi alzai misi una vestaglia ed entrai nella sua cameretta, rimasi abbagliato e sbigottito dallo spettacolo che si presentava ai mie occhi, mia nipote nuda sul letto a gambe larghe stava masturbandosi.

Ebbi un attimo di smarrimento, lei era impietrita e non si muoveva tenendo la mano tra le gambe con il dito nella sua fighetta. Un turbamento incredibile mi assali, si accese improvvisamente in me un terribile desiderio irrefrenabile. Cominciai a baciarle il ventre salendo fino al seno le succhiai i capezzoli alternando leggerissimi morsi, piano, nonno e nipote del sesso ridiscesi fino alla fighetta e leccai il suo roseo buchetto del sedere mentre infilavo un dito nella sua calda fighetta che presi nuovamente a leccare infilandole il dito nel sederino agitandolo con delicatezza.

Le feci presente che quando mi vide nel bagno avevo notato che mi guardava il cazzo con un certo interesse. Rispose che lo notava per la dimensione che rispetto al suo ragazzo era quasi il doppio, sentendo questa sua affermazione presi la sua mano e la posai sul mio cazzo duro. Le chiesi cosa pensasse di me, se mai nonno e nipote del sesso immaginato che potesse fare queste cose con suo nonno.

Mi disse che crescendo provava sempre più una certa attrazione per me, e che pur essendo suo nonno le piacevo moltissimo come uomo. La tranquillizzai asserendo che non lo avevo mostruoso era solo un poco più grosso del normale e che la vagina è molto elastica quindi non le avrei fatto male, in ogni caso avrei usato la massima delicatezza e nonno e nipote del sesso avesse provato dolore mi sarei fermato. Poco dopo esausti, ci coricammo sotto le lenzuola per dormire abbracciati come due innamorati.

Dopo questa esilarante esperienza, la mia nipotina fece di tutto per trascorrere più frequentemente qualche fine settimana con me. A mia volta lo speravo moltissimo in quanto la vicenda vissuta aveva risvegliato in me un desiderio indicibile. La sua folgorante bellezza mi aveva stregato al punto che, come un ragazzino mi masturbavo ogni sera pensando a lei. A parte che secondo me il racconto è nonno e nipote del sesso come una banconota da 7 euro, prima di scrivere potresti pure imparare un po' meglio la nostra lingua Mi spieghi che cavolo significa "esperienza esilarante" riferito a quello che hai raccontato?

Esilarante significa fortemente comico, che fa molto ridere? Vuoi dire che scopare con tua nipote ti ha prodotto come unico effetto quello di ridere? Manco a farlo apposta il titolo hè?! C'hai ragioneeee!!! Questa è una storia inventata,ma nella realtà, casi analoghi succedono veramente.

Se leggete giornali di cronaca del passato qualche articolo simile è uscito da varie stampe giornalistiche. Provate a mettere nonno con nipote e vedrete qualche articolo dove la nipote di 13 anni rimane incinta dal nonno, e lui ovviamente arrestato. Troverete molti articoli se cercate. Io sono una ragazza di 25 anni che a partorito a 14 anni e il padre del mio bambino è mio nonno.

Quando scoprirono che il nonno mi montava ero al terzo mese di gravidanza e dentro l'istituto gestito dalle suore l'aborto è proibito dalla legge di dio. Avevamo iniziato quando avevo 10 anni, mi faceva molti regali in cambio del silenzio.

Create your forum and your blog!