Odore del corpo per il sesso

Rimedio Casalingo al Cattivo Odore Vaginale

Espressione del volto durante il sesso

Posta un commento. L'erotismo é una forma di conoscenza, una conoscenza deI corpo. È il loro desiderio che mette in moto la nostra conoscenza. Odore del corpo per il sesso vi è anche un conoscere attraverso il corpo. Per prima cosa percepiamo il linguaggio non verbale del suo corpo. Il primo aspetto che la donna esplora, che percepisce del corpo dell'uomo è 1'odore.

L'odore è determinante. Spesso in base all'odore decide se continuare a vedere quell'uomo oppure evitarlo. L'odore si percepisce a distanza, basta essere seduti accanto in treno, in aereo. La donna fa di tutto, quasi istintivamente, per coglierlo. Gli uomini apprezzano questo gesto, questo tipo di attenzione della donna. L'odore del corpo e dell'alito sono una conditio sine qua non per il proseguimento del rapporto.

La donna esperta odore del corpo per il sesso anche intuire dall'odore del corpo e dell'alito, 1'odore del sesso. II sesso dell'uomo, anche dopo una doccia, conserva sempre un odore particolare, individuale, anche se sempre maschile. Il rapporto fra corpi ed odori è un sapere che hanno i creatori di profumi. L'arte di creare i profumi è un'arte erotica.

Scaturisce dalla profonda conoscenza della psiche della donna e delle metamorfosi dell'odore naturale del corpo della donna misto con il profumo. Il sapere sul profumo maschile, invece, è ancora allo stato grezzo. Esplorato 1'odore, la donna passa ai sapori. Questo atto conoscitivo ha bisogno di un inizio erotico, il bacio.

Con il bacio ne sente 1'alito e, talvolta, ha una reazione di disgusto. Se è eccitato eroticamente, infatti, cessa di sentire 1'odore sgradevole. Nell'uomo 1'odore dell'alito è solo un ostacolo, mai una barriera. Per la donna il sapore della bocca è determinante quanto gli odori, o più degli odori. Il bacio è un modo di cominciare ad offrire qualcosa odore del corpo per il sesso proprio corpo, e di prendere qualcosa. Da particolari insignificanti. Non lo dirà soprattutto mai a chi non potrebbe capire.

Una donna non parlerà di queste cose ad una ragazza che sa che non è mai stata profondamente innamorata. Se vuol trasmettergli un sapere farà all'amore con lui. Dalla conoscenza del corpo dell'uomo una donna sa valutare anche le altre donne. L'altra tappa è la conoscenza del corpo dell'uomo usando il proprio corpo. La donna usa il proprio corpo, più che la ragione, per esplorare 1'uomo. Si fida più odore del corpo per il sesso sue sensazioni che del ragionamento, oppure di quello che lui le dice.

È più autentico, cioè la donna si fida di più di un ti amo detto con il corpo in un momento qualsiasi, che di un ti amodetto dalla mente con le parole. Le pulsioni del corpo sono autentiche. Anche la donna più sprovveduta, perfino quella che è incapace di amare e di donarsi ha, in questo campo, un sapere naturale superiore a quello dell'uomo. Su questo piano la donna più semplice supera 1'uomo più sensibile e odore del corpo per il sesso. E, spesso, quella parte della psiche che 1'uomo non conosce di se stesso.

Lo usa per conoscere 1'altro. Le è facile, odore del corpo per il sesso lo vuole, fare all'amore con lui. Allora 1'uomo è orgoglioso della sua conquista ma lei, attraverso quel rapporto, sa qualcosa di lui che lui stesso non conosce. Riesce a mettere in luce una parte oscura del suo carattere.

Riesce a capire i suoi desideri, i suoi meccanismi di difesa e a difendersene. Lo usano per controllarne le reazioni, per dominarlo, per spezzare la fiducia che lui ha in se stesso. Anche questo la donna lo fa più col corpo che con le parole.

Un giorno è elegante, un altro è sciatta, un giorno è appassionata, 1'altro indifferente. Un giorno il suo corpo è vibrante, 1'altro di ghiaccio. Inoltre si mette in contrasto con i suoi valori etici che gli impongono di rispettare la parola data, di essere coerente.

Usando il suo corpo odore del corpo per il sesso la volubilità del corpo la donna si sottrae a qualsiasi critica morale. Quindi non è imputabile, non è colpevole. Questa straordinaria importanza del corpo femminile per giudicare, per conoscere, per controllare, questa sua forza, la lascia contemporaneamente vulnerabile.

Perché anche gli uomini hanno, nel corso dei millenni, appreso un modo per frenare questo potere. Non rinunciando alla donna, all'atto sessuale perché è troppo importante. Ma riducendo i tempi del contatto, la durata dell'incontro, riacquistando, subito dopo, la propria autonomia. La volubilità dell'erotismo maschile è un sotterfugio, un artificio per sottrarsi al giudizio. La donna controllerà tutte le sue reazioni con attenzione preziosa, ma lui non si farà trovare, come il bambino che marina la scuola per non essere interrogato.

L'uomo non ha la stessa conoscenza del suo corpo e del corpo femminile. Senza tradirsi nella continua vigilanza. Negli omosessuali, soprattutto maschi, l'erotismo è più strettamente intrecciato con la professionalità, con il successo, il potere. Per alcuni uomini è addirittura come risvegliarsi da un sogno.

Si accorge prima se quel certo uomo le piace o no. Se è innamorata è raro che si lasci coinvolgere da un uomo qualsiasi.

L'uomo, al contrario, non aveva valutato nulla ed ora è come stupefatto della sua scelta. La prossima volta si comporterà nello stesso modo. Quando la donna sbaglia la valutazione e si concede a odore del corpo per il sesso che poi le ripugna, invece è presa da collera e disgusto verso se stessa. È il suo stesso corpo che reagisce. Perché 1'uomo non ha memoria duratura del disgusto, ma solo del piacere erotico. Nessun commento:. Post più vecchio Home page. Iscriviti a: Commenti sul post Atom.