Nel sesso non finisce per lungo tempo

Sesso e umiliazioni nei centri massaggi italiani contro la concorrenza cinese

Quando il trattamento può avere rapporti sessuali

Vuoi sapere come durare di più a letto e migliorare le tue prestazioni e trasformarti in un vero e proprio Superman del sesso? Lo so, è una cosa che tutti gli uomini desiderano. Oggi voglio darti invece dei consigli pratici, che potrai mettere in pratica da subito e testare tu stesso la loro efficacia.

Mettendo in pratica questi insegnamenti potrai ottenere risultati eccezionali e le tue prestazioni a letto miglioreranno esponenzialmente. Oltre al fatto di non riuscire a fare sesso come si desidera, si associano spesso altri disturbi quali stress, ansia, frustrazione, scarsa autostima, i quali non fanno altro che peggiorare la situazione. Dal punto di vista della seduzionein particolare, chi soffre di eiaculazione precoce finisce spesso per entrare in un circolo vizioso che rovina totalmente il rapporto con le donne.

Questo perché non sentirsi sicuri delle proprie capacità sessuali, provoca insicurezza. La cosa migliore da fare in questi casi è una visita andrologica, ma essendo un problema piuttosto imbarazzante, la maggior parte degli uomini preferisce tenerselo e soffrire in silenzio. Pensa quanto sarebbe bellofar in modo che questo nel sesso non finisce per lungo tempo non esista e sorprendere la tua donna con una prestazione da record che la faccia urlare di piacere.

Ti piacerebbe diventare un vero maestro nel far tremare di piacere le donne con cui fai sesso ogni volta che vuoi? Inizia da questo mini corso gratuito. Se la tua media è 8 minuti aspetta ad esultare, perché essere nella media o poco sopra non significa che sia una durata soddisfacente.

Vediamo dunque i 7 segreti su come durare di più a letto. Lo so, il tempo è sempre poco e gli impegni sono tanti, quindi ti capita spesso di masturbarti in fretta e furia appena hai 5 minuti liberi, giusto?

La masturbazione, se proprio non riesci a farne a meno, deve essere un momento di relax, non uno stress ulteriore. Masturbarsi velocemente solo per svuotarsi, non fa altro che aggravare il problema, quindi se non hai almeno minuti per dedicarti ad ascoltare il tuo corpo e le sensazioni che ti da, non iniziare per niente. Devi prenderti tutto il tempo di cui hai bisogno, rilassati e goditi il momento. Fare sesso con una bella ragazza deve essere una cosa piacevole, una cosa che piace prima di tutto a te e che soddisfi anche la tua partner.

Anche in questo caso nel sesso non finisce per lungo tempo fretta è una brutta consigliera. Io spesso non inizio a penetrarla se prima non le ho regalato almeno un orgasmo mediante stimolazione orale o manuale. Vuoi sapere come faccio io nel dettaglio e far provare orgasmi esplosivi alla tua donna anche senza penetrazione? Inizia cliccando qui per scaricare 3 video gratuiti in cui io ed Emy ti sveliamo i nostri preziosi segreti sul sesso.

Quando sei teso e sotto stress, tendi a fare respiri corti e poco profondi. Le cellule si ossigenano poco e male ed il corpo non risponde come dovrebbe. Già solo applicando nel sesso non finisce per lungo tempo consigli che ti nel sesso non finisce per lungo tempo dato in questo articolo sono sicuro che otterrai delle belle soddisfazioni, anzi, scrivi pure nei commenti le tue esperienze se vuoi.

E non hai scuse, come ti ho detto al punto 5, hai tutto il tuo corpo a disposizione per farlo. Si tratta di esercizi che servono per riuscire a controllare i muscoli coinvolti nel rapporto sessuale.

Un uomo che non riesce a controllare il proprio pene è un uomo che vive nella paura. Ha paura che la sua inadeguatezza venga scoperta, non è capace di avere una vita sessuale soddisfacente e non è capace di appagare la donna nel sesso non finisce per lungo tempo ama. Ed è proprio quello lo scopo di questo articolo. Stiamo parlando del muscolo pubococcigeo. Padroneggiare le tecniche per il controllo di questo muscolo non è difficile, richiede un impegno di pochi minuti al giorno, ma costante nel tempo.

Innanzututto posiziona delicatamente due dita dietro i testicoli. Sentirai in quel punto un muscolo che si contrae, lo senti irrigidirsi? Ecco, hai appena trovato il tuo muscolo pubococcigeo. Attenzione: è molto importante che durante gli esercizi che seguiranno, tu riesca nel sesso non finisce per lungo tempo contrarre solo e soltanto questo muscolo, mentre quelli dello stomaco e delle cosce dovranno rimanere rilassati.

Eccoci al primo esercizio per allenare il tuo muscolo pubococcigeo. Tutto quello nel sesso non finisce per lungo tempo devi fare è: contrai il muscolo pubococcigeo come ti ho insegnato poco fa, trattieni la contrazione per 1 o 2 secondi e poi rilascia. Facile no?! Ripeti questo esercizio per 20 ripetizioni, 3 volte al giorno 60 ripetizioni al giorno.

Ovviamente non è necessario tenere le dita sul muscolo durante lo svolgimento. Le prime volte magari puoi farlo, se hai difficoltà a individuare il muscolo, ma successivamente puoi procedere senza toccarlo, ti basta percepirlo. Lo so, magari ti sembra troppo semplice per essere efficace, ma ti garantisco che lo è, e presto lo scoprirai da te. Continua a fare le 20 contrazioni del primo esercizio come hai fatto finora, ma adesso devi aggiungere 10 contrazioni lente e nel sesso non finisce per lungo tempo.

Contrai il muscolo pubococcigeo più forte che puoi, mantieni la contrazione per 5 secondi, dopodiché rilascialo lentamente. Potresti avere difficoltà a fare 10 ripetizioni fin da subito, ma non ti preoccupare e non ti sforzare eccessivamente. Inizia con 3 o 4 ripetizioni ed aumenta gradualmente giorno dopo giorno fino ad arrivare a Mettiti comodo e prenditi tutto il tempo che vuoi, perché questo esercizio va svolto senza fretta. Aumenta gradualmente la velocità fino a raggiungere un certo livello di eccitazione, poi stopferma la stimolazione e contrai contemporaneamente il muscolo pubococcigeo.

Aumenta di nuovo la velocità fino a raggiungere un picco di eccitazione superiore al precedente, poi fermati di nuovo, contrai il muscolo PC e fai un respiro profondo.

Continua questo esercizio per 15 o 20 minuti. Con che frequenza devo svolgere questo esercizio? In questo modo avrai la possibilità di far durare il rapporto quanto vuoi. I Reverse Kegel sono un po più complicati dei Kegel classici. Solitamente nel sesso non finisce per lungo tempo avviene perchè non sono stati fatti abbastanza Kegel classici e quindi non si conoscono i muscoli coinvolti. Quindi il modo migliore per identificare i muscoli corretti è quello di imparare prima a fare i kegels normali.

I reverse Kegel coinvolgono gli stessi muscoli, ma in modo differente. Quindi, se impari bene quelli classici, avrai ottime probabilità di fare correttamente anche i reverse. Il primo esercizio da imparare per fare correttamente i reverse Kegel è, appunto, il movimento inverso ai Kegel classici. La maggior parte delle persone respira con il petto. Per migliorare i reverse Kegel, invece, è utile imparare a respirare espandendo lo stomaco e quindi usando il diaframma. Questo ti permetterà di concentrarti di più e ad isolare il movimento del singolo muscolo che vuoi usare.

Allenati con questo tipo di respirazione più bassa e profonda tutti i giorni, 2 volte al giorno. Ora unisci i due movimenti. Prova a controllare la respirazione mentre spingi verso il basso. Sicuramente ti sarà capitato di notare che mentre spingi, il movimento coinvolge anche i muscoli della pancia e il diaframma. Allenati per 5 minuti al giorno a spingere e respirare in modo controllato. Concentra la tua mente su questo esercizio e cerca di incoraggiarla al nel sesso non finisce per lungo tempo muscolare.

Siediti o sdraiati e rilassati per un minuto. Cerca di farlo senza tendere la pancia o coinvolgere altri muscoli. Ora rilassati e respira per altri 4 secondi. Ripeti 9 volte questo esercizio. Puoi fare questo inizialmente mentre ti masturbi e poi potrai provare durante il sesso. Il procedimento è uguale in entrambi i casi. Prima di tutto prenditi del tempo per poterti masturbare in tutta calma perchè se non hai la mente rilassata difficilmente riuscirai a controllare alla perfezione tutti i muscoli.

Quindi, se hai i minuti contati, evita di provare i reverse Kegel. Se hai fatto gli esercizi descritti sopra ormai sarai in grado di fare correttamente il movimento di spinta verso il basso senza coinvolgere i muscoli addominali e controllando nel sesso non finisce per lungo tempo respirazione.

Inizia a masturbarti cercando di tenere rilassati il più possibile pancia e gambe. Fai movimenti lenti e inizia a concentrare la respirazione sul diaframma. Continua questo esercizio per almeno 20 minuti fino a che non senti di avere il pieno controllo della situazione. Siamo giunti alla fine di questo lungo e sostanzioso articolo. Sono sicuro che se metterai in pratica questi consigli, nel giro di 1 o 2 mesi riuscirai a raggiungere una resistenza che prima non immaginavi neanche. Da parte tua devi solo impegnarti qualche minuto al giorno e svolgere questi semplici e anche piacevoli esercizi.

Ciao sono Giuseppe, ho 34 anni, ho sempre avuto rapporti che durassero minimo 20 minuti ad un massimo di tre ore. PS:Con i preservativi ritardanti non abbiamo sensibilità, entrambi!! Ciao Giuseppe, hai provato a svolgere gli esercizi descritti in questi due articoli?

Ciao mr shax sono sempre miki gli esercizi li o fatti ma ho fatto solo i primi 2 il terzo nn lo fatto xke precisamente nn o capito come farlo ma poi una volta finiti gli esercizi mi devo tenere allenato con qualche esercizio oppure no? E ancora una cosa nel rapporto completo come mettere i pratica gli esercizi svolti me lo puo dire con piu precisione grz infinitamente in anticipo. Si gli esercizi vanno fatti in maniera continuativa ed a lungo termine, non basta farli per pochi giorni.

Gli esercizi non vanno svolti durante il rapporto, in quel momento non puoi e non devi pensare agli esercizi. Salve volevo parlarle nel sesso non finisce per lungo tempo un problema ma nn so se e un vero problema si nel sesso non finisce per lungo tempo del sesso qualdo faccio sesso duro circa un oretta o qualcosa in piu compreso preliminari e tutto il mio problema e che quando faccio sesso nn riesco a dare spinte continue e anche un pochino veloce ovvio nn intendo come quelle dei film porno ma se voglio spingere e velocizzare di piu mi devo fermare xke mi sento che sto x venire ma anche se la donna sta sopra e si muove lentamente con penetrazione piu profonda la devo fermare e specialmente se e piu eccitata si muove di piu o devo venire o fermarla cosa che nn vorrei proprio fare…vorrei sapere se questo e una cosa che posso risolvere xke io vorrei godermi nel sesso non finisce per lungo tempo piu quei momenti…preciso che ho fatto gli esercizi…grz infinite in anticipo.

Ciao, questi esercizi dovrebbero aiutare proprio per questo scopo. Li hai fatti per quanto tempo? Salve sono 4 mesi che sono fidanzato, i primi due e mezzo lo facevo più di una volta al giorno mentre dal terzo seppur con un buon ritmo a volte mi capitava di venire velocemente; durante il quarto invece ho avuto 3 rapporti secondo i miei standard mentre 4 al di sotto delle mie aspettative?

Stanchezza per una precedente attività sessuale più intensa? Salve, Perché quando sono brillo do il meglio di me e quando non lo sono vengo subito non riesco ad avere un rapporto decente? Hai provato questi esercizi? Salve vorrei sapere una cosa xke quando io sto sdraiato e la mia ragazza sta sopra nn mi viene subito lo stimolo di nel sesso non finisce per lungo tempo anche se spingo di piu dell nornale ma se cambio posizione tipo la pecorina nn riesco a trattenermi anche se vado piano io vorrei andare un po piu veloce in tutte le posizioni nel sesso non finisce per lungo tempo quella che sto il sotto soluzione a questo problema grazie in anticipo.

Ed in ogni caso per questioni specifiche che riguardano interventi chirurgici ti consiglio di chiedere informazioni più approfondite ad un medico chirurgo.