Per il sesso bisogno di un clistere

LAVAGGIO INTESTINALE

Elenco dei agenti di sesso femminile della farmacia

Gentile Sig. Da mettere quindi tra il microclisma di glicerina ed il clisterone. Di solito ne somministro da 1 a 3. Come liquido acqua saponata. Poi il tempo di attesa con i gorgoglii di pancia, i sudorini, le smorfie e le contrazioni della punita. E dopo 10 minuti la corsa verso il bagno Magnifica trattazione, aspettavo proporio un approfondimento sul clistere punitivo.

Estremamente interessante la descrizione di tutte le possibili varianti, penso che per il sesso bisogno di un clistere la mia serva avrà modo di sperimentarne alcune.

Mi piace molto l'idea di costringerla a passeggiare per il corridoio in tacchi alti, mentre trattiene a fatica una quantità di acqua. Che dolori, quando la Signora mi costringe a farlo! La Signora mi ha detto che devo assolutamente imparare a prenderne di più. Potreste darmi qualche suggerimento? Mia cara, forse manchi di allenamento. Penso tu debba chiedere alla tua signora il permesso e poi, magari una volta a settimana somministrati un clistere di cui aumenterai via via la quantità ed il tempo di ritenzione.

Il tempo di ritenzione lo fisserai su di un timer, di quelli da cucina, e cercherai di resistere ad ogni costo fino allo scadere del tempo.

Per il sesso bisogno di un clistere evitare "incidenti" praticatelo nella doccia, almeno finchè avrai acquisito il necessario autocontrollo. Tieni conto che, essendo questa una pratica igienica ti viene imposta anche per la tua salute. Gentile Signora Lucia, grazie infinite per i Suoi consigli.

Provando da sola, ho imparato a rilassarmi, ieri sera sono finalmente riuscita a "tenere" ben due litri. Non sono riuscita a resistere a lungo, solo 2 minuti, ma la mia Signora si è complimentata per il risultato e l'assenza di lamenti. Grazie dei preziosi consigli, finalmente riesco a contenere diversi litri per lungo tempo ed arrivare a dilatazioni anali esagerate indotte dalla mia padrona: riesco a ricevere intere bottiglie di vino da 2 litri nell'ano.

Vi ringrazio di cuore, Serva Cluadia. Infatti la glicerina è molto usata in supposte e perette proprio per la sua azione veloce e inesorabile. Insomma, non c'è tappo che tenga. Inoltre non bisogna abusare di questo tipo di medicinali. Personalmente, se voglio costringere a tempi di ritenzione Col tempo e la pratica la quantità potrà essere aumentata. Non credere che in questo modo sia indolore, ne fanno fede i sudorini e le smorfie delle pazienti, ma penso che tu possa incrementare di molto le tue capacità di resistenza.

I tempi di ritenzione sono abbastanza individuali, ti posso dire che persone ben allenate riescono a trattenere anche un ora o più, anche senza aiuti meccanici. Inoltre bisogna considerare anche la motivazione del. Un caro saluto. Tienici aggiornate. Nurse Emma. Nel caso di persona assidua al rapporto anale, in particolare con grossi membri, per il sesso bisogno di un clistere veramente difficile contenere l'evacuazione senza artifizi esterni tipo Dong gonfiabile.

Resta inteso che la persona in tali condizioni sia posta il più vicino possibile ad un WC. Si, effettivamente se gli sfinteri vengono tenuti notevolmente dilatati troppo a lungo, diminuisce la capacità di tenuta.

In questo modo dovrebbe esserci un certo recupero. Se ne trovano a due palloncini, in cui uno viene gonfiato all'interno e l'altro all'esterno. Sono in vendita anche sulla ebay tedesca, ma abbastanza costose. Queste dovrebbero aiutare, visto che le utilizzano appunto per fare radiografie all'intestino a persone poco "collaboranti".

Pensa che vengono prescritte dilatazioni per le ragadi ed altri problemi. Di solito prescrivono dai 5 ai 20 - 30 minuti al giorno per un periodo di un mese o più. Non vengono usati dilatatori troppo grossi, eppure ottengono un effetto. Quindi nei tuoi panni parlerei con la Padrona, magari inventando un sopravvenuto dolore o problema. In alternativa puoi, una volta a settimana cercare di trattenere un robusto clistere per tempi lunghissimi,fisssati da un timer direi per un clistere di 1.

Mettiti in doccia o nella vasca, per evitare allagamenti prematuri. Anche quando finalmente ti libererai dovrai crcare di interrompere a tratti il flusso, in modo da esercitare i muscoli. Un augurio.

Gentilissima Nurse Emma innanzitutto La ringrazio per la risposta. Vi auguro buon fine settimana servo umile. Naturalmente bisogna che cammini veloce o corra intorno al tavolo. L'ultimo riempimento sarà di ovetti di cioccolata Magari potrebbero essere usati dei ceci, piu "biodegradabili"?

Se è per accrescere l'effetto ti assicuro che, senza bisogno di corpi estranei, un buon litro di acqua fredda, di seguito a un litro o più di acqua ben per il sesso bisogno di un clistere, provoca crampi atroci. Ottimo l'esercizio fisico, magari che coinvolga gli addominali, durante il tempo di ritenzione obbligatoria.

Scusa ma non sono d'accordo, anzi non cose bio ma avrei come fermacarte una palla di cannone del ' in ferroovalizzato perchè è per il sesso bisogno di un clistere sparato, molto pesante, quindi l'inserimento è doveroso e lo sforzo per non farlo cadere è enorme. Quindi non si tratterebbe di evacuazione, ma di ritenzione, potrei anche fasciare in bacino con bende in modo da tenere le natiche ben strette, per evitare che esca dalla sua sede Per il sesso bisogno di un clistere ben lavato e sterilizzato, ma non troppo, una leggera irritazione è tollerabile.

Quando è tutto a posto, correre al supermercato a far la spesa, e ritorno con sacchetti molto pesanti, con almeno due angurie, meglio se in estate con vestitini leggeri. Grazie saluti. Ah ah ah, complimenti per la trovata, veramente carina. E quando poi si "scodella" l'ovetto si potrà dire senza tema di smentite: ora mi sento più leggera. Ciao, un salutone Nurse Emma. Bellissimo blog, peccato che quasi tutti quelli che lasciano commenti siano anonimi!

Si potrebbe anche semplicemente farla sdraiare supina e, nel tempo di ritenzione, quando la pancia è piena di liquido, premergliela delicatamente ma in maniera molto profonda La settimana scorsa ho di nuovo punito la serva, ma poi sono riuscito a far diventare la punizione per lei una cosa dolce per i miei preziosi invitati. Ecco cos'ho fatto. Alla serva dopo un periodo di nutrizione solo a bordini e frutta per il sesso bisogno di un clistere e purghe per una settimana sono spero riuscito a pulirle tutto l'intestino, le ho "inserito" un paio d'etti di ovetti di cioccolata fondente e al latte, con l'aggiunta di una bomboletta di panna montata pronta.

L'ho poi fatta correre su e giù per le scale cinque volte fino al quinto piano, per il sesso bisogno di un clistere vestita con maglioni in lana grezza e mutandoni anch'essi in lana. Una volta accaldata e sudata l'ho fatta salire sul tavolo in cucina dove accovacciata ha evacuato tutto il suo contenuto tipo estruso di cui sopra. Sotto ho raccolto in coppe di cristallo il contenuto dividendolo equamente in sei coppe, tanti erano i miei invitati. Guarnite con amarena e altra panna fresca ho servito il "prodotto", che per mia fortuna è stato un successo.

Ho ringraziato la serva e anche premiata, concedendole di per il sesso bisogno di un clistere il fidanzato per un'intero week-end. Adesso i miei amici si sono autoinvitati per sabato prossimo,ecco…. Saluti Alex. Gentile Alex, de per il sesso bisogno di un clistere Va bene la corporatura, ma 5 litri mi sembrano moltissimo. Benissimo il cercare di trattenere mentre ci si muove, i movimenti del corpo eccitano i movimenti dell'intestino, in questo modo sciacqui ben bene l'intestino.

Spero proprio che queste punizioni ti convincano a dimagrire. Anzi, per aumentare l'umiliazione dovrà essere lui a lubrificare la cannula, a meno che per punizione il tutto venga infilato "al naturale". Mi raccomando fallo trattenere in piedi, lontano dal bagno Facci sapere Vi lascio una e. Per correggere definitivamente le tristi abitudini di questa sguattera sudiciona, la sguattera viene sottoposta quotidianamente a un clistere punitivo di circa tre litri di acqua fredda, somministrato in un'unica soluzione dall'infermiera di Madame Souillon, Rose, Per il sesso bisogno di un clistere.

Per evitare che la miserabile sguattera sudiciona sia in qualche modo preparata alla punizione, non c'è un orario per il sesso bisogno di un clistere, tutto è a discrezione della buona infermiera. Tre litri provocano crampi, nausea, e una distensione del ventre visibile, che viene accentuata dal pesante grembiule contenitivo di gomma, ben allacciato sulla pancia.

Subito dopo la somministrazione la sguattera sudiciona viene rimessa in piedi e posta subito al lavoro se la punizione avviene di giorno, oppure lasciata prona, nel lettino di contenzione, se la somministrazione avviene di notte. In ogni caso le viene rapidamente rimesso addosso il suo "apparato contenitivo" pannolone, poi mutande di spesso caucciù e infine mutande di cuoio rinforzate con cerniera e lucchetto, di cui esistono due chiavi soltanto.

Una volta rinchiusa nella sua doppia mutanda di sicurezza, la sguattera sudiciona soffre, si contorce per i crampi e suda nella divisa e nel grembiule fino all'inevitabile, forte espulsione. Sarà poi l'infermiera Rose M. A queste necessarie e ignobili operazioni segue la sostituzione del secondo "apparato contenitivo", che nuovamente sigilla il basso ventre della sguattera, impedendole le luride manipolazioni che le sono valse il suo nome ed eventuali, ulteriori evacuazioni.

Complimenti a Madame Janine. Sicuramente il regime punitivo giova alla sguattera sudiciona che mi pare tornata precisa nella tenuta del blog. A corollario della ponderosa descrizione dei clisteri punitivi vorrei spezzare una lancia a favore delle Signore che disciplinano personalmente le proprie serve.

Continuiamo a leggere le lamentele e i piagnistei delle servette indisciplinate, MA Per non parlare poi dell'inevitabile fastidioso epilogo della punizione, epilogo a cui a volte la Signora è costretta ad assistere suo malgrado.

Un consiglio per tutte le Signore: purtroppo i tempi cambiano e non solo la capienza degli enteroclismi è calata a 2 miseri litri, ma tali apparecchi vengono sempre realizzati con materiali semitrasparenti. Molto meglio utilizzare un apparecchio "opaco", oppure predisporre le cose in modo da impedire alla punita di vederlo.

Inoltre consiglierei di preparare l'acqua in eccedenza in una brocca ed aggiungerla appena il livello è calato a sufficienza.