Sesso per la prima volta non vale la pena di cazzo

RAGAZZE LESBICHE TOCCANO UN PENE PER LA PRIMA VOLTA! Esperimento

I pezzi più belli del mondo del sesso

Non solo… andiamo a vedere come rendere il tuo cazzo duro gratis… Infatti quando si parla di come avere il pene più duro di solito si è sesso per la prima volta non vale la pena di cazzo pronti a pensare a farmaci come Viagra, Cialis o Levitra. La prima cosa che ti devo dire è che, se tu non hai un problema di erezione, non hai alcun bisogno di questi farmaci. Lo trovi qui. Si tratta di un Report Gratuito dove trovi 3 tecniche segrete per farle avere degli orgasmi pazzeschi a letto.

Molti uomini, traviati dai film porno, o dagli amici che quando vedono una bella donna con un uomo meno attraente di lei dicono cose del tipo:. Sono portati, erroneamente, a pensare che gli serva un cazzo duro e grosso o un pene più lungo per soddisfare una donna a letto. La vagina di una donna ha una profondità fra i 6 e gli 8 centimetri quindi, a meno che tu non abbia qualche serio problema, se abile e arruolato per farla impazzire a letto.

Alcune addirittura sono quasi spaventate da un pene grande e grosso, specie quando si tratta di sesso anale. Eppure… da quando so cosa e come fare a letto… nessuna donna si è mai lamentata o è scomparsa dopo che abbiamo fatto sesso la prima volta.

Questo a riprova che avere un pisellone duro come quello di Rocco Siffredi non è una prerogativa fondamentale per essere sesso per la prima volta non vale la pena di cazzo Dio del Sesso. Se fai schifo a letto avere il pisello duro e lungo ti fa solo diventare la barzelletta al bar davanti a un bicchiere di vino con le amiche o nella doccia in palestra.

Quindi non ti stare a fare pippe mentali che non esistono. Fidati… è meglio un pistolino duro usato come dio comanda che avere il pene sesso per la prima volta non vale la pena di cazzo e non sapere cosa farci.

Non te lo dico perché penso che tu abbia bisogno di essere rassicurato anche se, magari, tu che leggi potresti averne bisogno. La lunghezza media del pene secondo la scienza. Questa, che si potrebbe definire come una sindrome da ansia sotto la doccia negli spogliatoiti dimostra che in realtà il problema è principalmente di carattere psicologico.

Troppa concentrazione sulle tue dimensioni va solo a peggiorare e anche tanto quelle che sono le tue prestazioni cioè quello che, alla fine, davvero conta. Te lo riscrivo: un pisellino duro usato come dio comanda vince a mani basse contro un pisello lunghissimo usato una schifezza. Quindi andiamo a vedere…. Se tu sei interessato valuta tu per carità. Ma… se mi dai retta… Lascia stare.

Non vale la pena sottoporsi a questo calvario. Continua a leggere questo articolo e impara come far diventare l tuo cazzo duro. Impara poi qui sul sito come far impazzire una donna in tutti i modi e le maniere immaginabili. Allungamento del pene. La seconda soluzione sono degli esercizi di allungamento. Anche questi te li sconsiglio. Una volta mi è capitato di parlare con un amico urologo in merito e li descriveva come pericolosi oltre che dalla dubbia efficacia almeno la maggior parte.

Gli esercizi per avere il pene duro sono esercizi che vanno a lavorare sui muscoli pelvici e sulla loro ricettività. Nel caso degli esercizi di allungamento invece vai a lavorare sui corpi cavernosi del pene, cosa ben sesso per la prima volta non vale la pena di cazzo e che, se non fatta a dovere, magari ti va a comportare dei rischi e… per che cosa?

Per guadagnare un centimetro? In più alcuni affermano che questi la maggior parte di questi esercizi sarebbero efficaci per aumentare le dimensioni di un pisello moscio ma non ne migliorano la qualità in erezione. Tieni presente che lo stesso Gontero ha affermato che i pazienti che si sono sottoposti al suo studio volontariamente nella maggior parte dei casi non ne avevano alcun bisogno quindi, come vedi, il problema è principalmente di carattere psicologico.

Quello che ti sto dicendo è che in realtà non è un prodotto che serve davvero ma il mondo è pieno di persone che fanno cose che non servono davvero, tipo una liposuzione anziché mettersi a dieta solo per sentirsi meglio. Questo è solo un esempio ma la lista sarebbe infinita. Se tu senti di poter avere un problema di erezione perché il tuo pene non diventa duro devi sapere che, e non te lo dico per tranquillizzarti, molto spesso si tratta semplicemente di un problema di carattere psicologico e non hai bisogno di farmaci.

Questo comporta che, se tu sei troppo nervoso ed è qui che sta il problema, anche i farmaci possono risultare inefficaci. Ho scritto un articolo molto esauriente in merito dove ti spiego davvero tutto e come risolvere se tu pensi di avere problemi di questo tipo. Sia che tu non sia una di quelle persone che non hanno il pene duro la mattina non ti preoccupare.

Questo fenomeno, che ci sia o meno, non comporta di per sé alcun tipo di problema in quanto è legato alla fase REM del sonno e non comporta problemi. Quello è un articolo scritto apposta per persone con problemi di erezione. Quindi se tu decidi di leggerlo non iniziare a farti paranoie che non esistono o va a finire che poi non ti tira più anche se non hai alcun tipo di problema.

Prima di passare agli esercizi fammi fare una nota su un parametro che è molto importante per avere il pene più duro durante le tue cavalcate. Ci sono dei cibi e volendo anche degli integratori che sono fantastici e fondamentali, se integrati in una dieta sana.

Se non lo hai ancora visto lo trovi qui. Non ti ritroverai solo con il pene più duro ma migliorerai il tuo stato di salute a gradi.

Cioè quella dove ti spiego gli esercizi. Partiamo da una bella notizia: questi esercizi non comportano di riflesso solo che tu avrai il tuo membro duro. Infatti sono anche fondamentali quando si parla di come mantenere il pene duro. Tutti questi fattori, che come vedi sono principalmente di carattere psicologico, vanno a creare un grandissimo casino nella tua testa quando stai facendo sesso e cioè uno dei momenti per eccellenza nella vita in cui dovresti essere nel momento.

Ora quindi se tu sei uno di quegli uomini che si chiedono come mantenere il pene duro non ti stare a preoccupare. Il pene è duro abbastanza per la penetrazione. Unico inconveniente del livello 4: potresti ritrovarti col pene troppo duro… abbastanza da romperci una noce di cocco.

No… scherzo Ma il punto è che sicuramente tu, anche se probabilmente non riesci a riprodurre il livello 4 con costanza, lo hai sicuramente provato in vita tua durante uno o più dei tuoi rapporti e lei ti avrà detto qualcosa del tipo:. Dacci una letta e poi torna subito qui perché stiamo per andare a vedere altri esercizi per rendere la tua routine di allenamento ancora più efficace.

Vedrai che i serve esercizio per diventarne un campione. Tutto quello che ti serve è un asciugamano per le mani quindi non di grandi dimensioni. Arriva fino a 20 ripetizioni. Tieni presente che potresti non riuscirci subito e ti servirà allenamento ma non preoccuparti. Si tratta solo di una questione di pratica ed esercizio. Quando vedi che il cazzo inizia ad afflosciarsi puoi metterci sotto due dita in modo da aiutarti a strizzare per un altro paio di ripetizioni.

Partiamo da una premessa molto importante. E qui sta la premessa. Per due motivi. E secondo, come vedrai, è una discreta rottura di cazzo da mettere in pratica. Comunque non ti preoccupare. Questo esercizio se fatto correttamente, se non vai in sovra allenamento e con un corretto warm up non comporta rischi. La menata è che porta via abbastanza tempo in quanto richiede 20 minuti al giorno, dai due ai cinque giorni a settimana, a seconda del tuo grado di allenamento.

Insomma… A differenza dei due esercizi precedenti e con sesso per la prima volta non vale la pena di cazzo vite frenetiche che tutti abbiamo non è il massimo della praticità. Per lubrificarti il pisello puoi usare vasellina, olio extra vergine di oliva, olio di cocco, olio Bio ed olio per bambini. Questo esercizio non va fatto in totale erezione. Ti mostro come qui sotto in figura.

Passo 5 : Muovi la tua presa lungo il diametro del pene. La tua presa non deve essere troppo floscia ma neanche farti male. Passo 6 : fermati prima della cappella. La cappella non la devi sesso per la prima volta non vale la pena di cazzo toccare. Ogni Jelq dovrebbe richiedere cira secondi. Quello che devi fare è prendere il tuo pene al livello di erezione che abbiamo visto in precedenza da dietro la cappella con la presa ad ok che abbiamo già visto.

Devi portare il tuo pene nelle seguenti direzioni e poi tenerlo in posizione di stretching per circa 30 secondi:. Anche questa fase richiede 5 minuti.

Per la fase 1 e la fase 4 puoi anche usare delle pompe per il pene da doccia che vedi nella figura qui sotto. Questi possibili effetti collaterali, uniti alla scarsa praticità di questo esercizio rispetto agli altri due, sono il motivo per cui ti sconsiglio questo esercizio se non ne hai un reale bisogno. In sesso per la prima volta non vale la pena di cazzo ci sono divere testimonianze di persone che hanno beneficiato di questo tipo di pratica. Ma… ancora una volta… avere un membro grosso non significa di per sé essere in grado di soddisfare una donna.

Tienilo bene a mente quando fai le tue considerazioni. Scarica il Report Gratuito:. Condividi questo articolo. Articoli consigliati Come Far Eccitare e Venire Una Donna 22 tecniche e 4 posizioni per farla eccitare come una nessun'altro uomo. Come Stimolare il Clitoride Se non segui questi regole rovini tutto. Giochi Erotici e Fantasie Sessuali Inizia a sperimentare e divertirti.

Sesso Anale per la Prima Volta La guida step by step per sverginarla dal culo. Vuoi Darle degli Orgasmi Pazzeschi? Vuoi Durare di Più a Letto?