Ho Guarda le foto di sesso

ANDIAMO A COMANDARE (Official Video)

Sesso con due pick-up

Sono un'amante delle sfide, soprattutto in un momento dell'anno in cui tutti parlano di miracoli natalizi e amore. Hattie mi dice che non ha nemmeno mai provato a masturbarsi, e quando me lo dice, resto senza parole. Cosa fa quando non riesce a dormire?! Una donna su tre Ho Guarda le foto di sesso riesce a raggiungere l'orgasmo durante il sesso, e si pensa che fino Ho Guarda le foto di sesso percento arrivi a fingerlo.

Ma per la mia amica Hattie—che mi ha chiesto di rimanere anonima per non dover rispondere a tutte le richieste di Ho Guarda le foto di sesso dei suoi ex—fingere era stato fino a quel momento l'unico finale concesso dai rapporti sessuali. E ha cominciato a fare sesso dieci anni fa. Pensavo di amarlo più di quanto lui amasse me, e quindi di doverlo convincere dandogli 'qualcosa'. Tutte doti drammatiche che potrebbero aver convinto alcuni dei peggiori trombatori della città di essere dei maestri.

Hattie è la prima amica che ho che non ha passato gli anni dell'adolescenza a dare sfogo alle sue fantasie sessuali—a scoprire i bocchettoni della piscina o il gioco della bottiglia. Ed è l'unica amica che ho che a 28 anni giura di non masturbarsi, e non lo fa davvero. Hattie mi dice che vuole provare, ma non sa da che parte cominciare.

E quell'aiuto potrei essere io. Ora: per alcune donne è persino normale non raggiungere mai l'orgasmo completo, e sono consapevole del fatto che ci siano alcuni aspetti psicologici nell'astinenza che è meglio affidare alla psicoterapia piuttosto che ai miei Ho Guarda le foto di sesso approssimativi—ma solo partendo dalla componente fisica, penso che possiamo arrivare da qualche parte, anche se non è proprio il gran finale.

Sapete cosa dicono, no? Mira alla luna, e anche se la manchi, sei in mezzo alle stelle. Be', direi che qui vale lo stesso, ma invece delle stelle è in gioco la possibilità di poter dire la parola "sesso" senza farsi venire un attacco di panico. Dunque, qual è la tattica per questo risorgimento sessuale? Per prima cosa, voglio che Hattie si senta più a suo agio con il sesso, almeno abbastanza per smettere di fingere l'orgasmo a destra e manca, ma anche abbastanza per scoprire cosa piace e cosa non piace al suo corpo.

Non posso certo farlo al posto suo, quindi partiamo dal luogo che mi sembra più adatto: un sex shop. All'inizio, Hattie odia tutto. C'è Ho Guarda le foto di sesso sesso da tutte le parti e anche trovare un posto dove appoggiare un gomito senza far cadere un fallo di gomma è impossibile.

La titolare Lesley e Hattie cominciano a chiacchierare, e a quel punto decido di farmi i fatti miei. Penso che sia giusto che Hattie abbia la normale esperienza della cliente tipo, e avere un'amica che ti sorride incoraggiante a ogni piccolo passo che fai verso la liberazione sessuale non sembra poi il massimo. Ci sono file di piselli: grandi, piccoli, curvi, venosi, e il più spiacevole di tutti, con palle pelose. Ne tocco uno e mi rendo conto che è un po' umido. Nel frattempo, Hattie e la sua nuova fata madrina del sesso Lesley stanno cercando due sex toy Ho Guarda le foto di sesso Hattie.

Sono nella sezione centrale della stanza, quella dei toy fatti per stimolare sia il clitoride che il punto G—secondo Lesley è la cosa migliore da fare, dato che Hattie non sa ancora cosa le piace. A quanto pare questi sex toy multiuso sono molto popolari tra le donne più diverse, visto che sono facili da usare. E tuttavia anche tra questi ci sono una pletora di colori, dimensioni e funzioni diverse.

Hattie opta per un piccolo vibratore e un giocattolo multifunzione che è rosa e non sembra minaccioso; Lesley approva. È la vigilia di Natale e Hattie e io ci imbarchiamo nell'ultima discussione prima che la lasci a provare i suoi regali.

Le chiedo come pensa che sarà, questo primo orgasmo. Ok, comunque oggi abbiamo fatto un bel po' di passi avanti. Mi sento come un genitore che fa andare in bici la figlia senza rotelle. Mi sveglio la mattina dopo con un messaggio di Hattie: "Niente. Mi sento un po' in colpa. Infatti, sto un po' marciando su quello stigma per cui il piacere femminile esiste solo per far piacere agli altri. Questa è la sua esperienza, solo sua, e io devo smettere di impicciarmi. Più tardi quel giorno ci sentiamo al telefono, e Hattie mi dice che ha provato il vibratore piccolo.

Ho Guarda le foto di sesso ha provato per un'ora, e non è successo niente. Mentre stiamo per riagganciare, Hattie dice "orgasmo" senza la consueta esitazione e io mi sento un po' orgogliosa. Alla nostra conversazione successiva, Hattie sembra più contenta. Non ha ancora le pupille dilatate di una persona che ha appena avuto il primo orgasmo, ma è un po' più serena.

Dato che le piace la narrativa erotica, decido di darle i consigli che avrei dato alla me stessa 15enne che chiusa in cameretta leggeva narrativa erotica svariate sere a settimana. Tre giorni fa Hattie aveva paura della parola "pene" e ora è a suo agio a parlarmi di alieni sexy, vampiri con una certa carica erotica, e anche "angeli del sesso.

Sono seduta di fronte a Hattie e le sto mostrando il triangolo che ho fatto con indici e pollici. Ho Guarda le foto di sesso che non ho più mani, uso il naso per indicare i bersagli e darle istruzioni più precise. Di solito la batteria regge per almeno un'ora.

Sono stupita. La sera penso ad Hattie che starà cominciando un'altra sessione e spero che sia la volta buona. Una parte di me sa che è pronta, quindi incrocio le dita e faccio una preghiera, ovviamente all'angelo del sesso. È una selezione piuttosto criptica, ma non fatico a decifrarla.

Ce l'ha fatta! Dove sono tutti i superlativi erogeni!? Speravo in un paragrafo alla Jilly Cooper in cui descrivesse tutti i dettagli della sua esperienza, ma lei è riluttante. Mi aspettavo i vari "tremavo", Ho Guarda le foto di sesso e "ondeggiavo", quelle parole un po' materne.

Ma il racconto di Hattie è molto più semplice. Quindi, qual è la conclusione? Se ci provi con abbastanza convinzione, riuscirai a fare qualunque cosa?

Di sicuro c'entra la perseveranza. Hattie ha passato un'ora a notte per sei giorni di fila cercando di avere un orgasmo, e ce l'ha fatta. Sono sei ore di auto-miglioramento e amore per se stessa. Ma anche se non ci fosse riuscita, mi dice, le sarebbe andato comunque bene. E sono contenta che Hattie stia finalmente scoprendo cosa la fa sentire bene. Ora le piace passare una serata da sola, con il Ho Guarda le foto di sesso amico rosa che vibra e con gli angeli del sesso.

Un bel punto di partenza. Tagged: vibratori orgasmo femminile sex-toy primo orgasmo come raggiungere l'orgasmo Iscriviti alla newsletter di VICE.