Poco lubrificazione nel dolore della vagina dopo il sesso

Procedura di allentamento vaginale

La storia per il sesso di gruppo

La vagina infatti non è perpendicolare al corpo ed è quindi fondamentale conoscerne la direzione per orientare correttamente il pene al momento della penetrazione; anche il pene in erezione non è mai tangenziale al corpo. La vagina bisogna considerarla come se fosse un sacchetto vuoto per tipologia di forma, capace di modificarsi straordinariamente grazie alla sua naturale capacità elastica.

Lasciati andare a queste sensazioni ancora sconosciute, per capire quello che provoca piacere a te e al tuo compagno. Toccate, massaggiate e baciate il vostro partner dappertutto, fino alle parti intime. Non esitare a dire al tuo partner di rallentare, se provi fastidio.

Lubrificante per facilitare la penetrazione? Vibratori e sex toy Esistono una serie di vibratori e sex toy, che possono essere usati per ottenere più piacere e rendere più appagante il rapporto per entrambi i partner, noi vi consigliamo questi:. In che posizione farlo la prima volta? Se è la tua prima volta, rimanda le posizioni acrobatiche poco lubrificazione nel dolore della vagina dopo il sesso quando sarete entrambi più esperti.

Importante: non correre. In questa posizione, la penetrazione è più naturale, dato che il pene si trova abbastanza allineato con la vagina. A penetrazione avvenuta, poi, se vi sentite pronti, potete già sperimentare qualche posizione diversa: usate la fantasia! Dolore e sanguinamento sono comunque molto limitati: solo in caso di poco lubrificazione nel dolore della vagina dopo il sesso emorragia che non si blocca da sola, sarebbe il caso di contattare il medico.

La vagina nella parte anteriore misura circa dai 6 ai 7,5 cm mentre nella parte posteriore raggiunge i 9 cm ma la sua grande capacità è quella di potersi dilatare, come se fosse un elastico, sia in lunghezza che in larghezza e quindi di potere accogliere senza alcun problema un pene che in erezione risulta essere più lungo e grosso.

Sia fattori psicologici che fisici possono determinare tale situazione. Tale contrazione per la donna è involontaria, nel senso che non è lei che decide consapevolmente di irrigidirsi poco lubrificazione nel dolore della vagina dopo il sesso accade per motivi fisiologici ma più spesso per cause di natura psichica. Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via email. Salute del fisico, benessere della mente, bellezza del corpo.

Articoli monotematici di medicina, scienza, cultura e curiosità. Vai al contenuto. Home Collaborazioni Dott. E come si comporta? Un pene durante la penetrazione vaginale. Condividi questo articolo:. Questa voce è stata pubblicata in Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con deflorazionedoloreerezionegiovaniimenelacerazionelunghezzapenepenetrazioneprima voltasessovaginavulva.

Contrassegna il permalink. Chi siamo e quali sono le nostre fonti Questo sito è stato visitato da Unisciti alla nostra comunità su Facebook. Ricerca per:. Come avere un'eiaculazione più abbondante e migliorare sapore, odore, colore e densità dello sperma? Sesso anale: le confessioni delle donne senza censura.

Pubblica su Annulla. Invia a indirizzo e-mail Il tuo nome Il tuo indirizzo e-mail. L'articolo non è stato pubblicato, controlla gli indirizzi e-mail! Verifica dell'e-mail non riuscita. Ci dispiace, il tuo blog non consente di condividere articoli tramite e-mail.