Storie di sesso vicino di casa

Chi ha paura dei genitori gay? Due storie di famiglie bellissime e felici

Il motivo per cui le donne compagno scrabble indietro durante il sesso

Sono un uomo gay di 42 anni e convivo col mio compagno da 13 anni. Premetto questo per farvi capire che nel mio paese tutti ci conoscono e sanno di noi. Non siamo due checche ma due uomini normali a dire il vero molto mascolini e un po cazzuti. Chi lo sa non si è mai permesso di fare o dire cose offensive contro di noi. Anzi semmai il contrario.

Soprattutto qualche uomo sposato che molto discretamente ha voluto fare un esperienza diciamo diversa. Più di qualche uomo a dire il vero. E questa che vi racconto è una di queste numerose avventure che abbiamo vissuto io e il mio compagno.

Viviamo in un attico di un palazzo di 4 piani. Siamo tutti storie di sesso vicino di casa. Quindi i nostri conviventi di condominio vanno e vengono. A parte due famiglie che sono qua da anni. Proprio del marito e padre di una di queste due vi voglio raccontare. Un bellissimo uomo sui 45 anni, altoallenatore di calcio, fisico prestante, non magro ma tarchiato, carnagione scura, nero di capelli e di pelo.

Molto sexy. Forse perché sposato e etero per me e il mio compagno ha un fascino maschio particolare. Ma in tutti questi anni solo un saluto incrociandolo per le scale e storie di sesso vicino di casa più. Mai una parola. Un po scontroso a volte. Pazienza ho sempre pensato. Un giorno che il mio compagno era al lavoroera quasi estateprimo pomeriggio sento bussare alla porta di casa. Molto sorpreso apro la porta. Lui era in camicia a maniche cortepantaloni al storie di sesso vicino di casa e ciabatte.

La camicia era sbottonata quel tanto da farmi notare il petto villosouna foresta nera dentro la quale il mio sguardo si è perso qualche secondo!!!! Gli rispondo certo dimmi pure. Ho pensato ecco mo questo mi chiede se siamo gay o qualcosa del genere. Invece con poche parole mi spiega che con i suoi amici spesso si parla di trans e che alcuni dicono che ce storie di sesso vicino di casa sono di bellissime e che lui non ne ha mai vista una ed era molto curioso. Ho pensato beh io ho qualche amica transnon vorrà mica che gli procuri un appuntamento spero??!!

Invece continua e mi chiede se per caso io non avessi qualche dvd porno con storie di sesso vicino di casa Gli stavo per rispondere di no se non che in un decimo di secondo mi ricordo di avere un dvd proprio di trans!!!

Me lo avevano inviato per errore in un acquisto in internet di dvd porno qualche mese prima!!! Giuro lo avevo dimenticato fino a quel momento. Gli rispondo che ne avevo uno e di aspettare che andavo a prenderlo. Lui rimane sulla soglia di casaio vado in camera dove tengo i dvd porno e lo trovo subito e in 5 secondi glielo porto e gli dico ecco tienilo puoi anche tenere se vuoi!!

Lui neanche lo prende in mano e mi dice un po impauritono!! Non lo posso tenere e nemmeno guardarlo a casa mia!! Se lo vede mia moglie cosa le dico???? Allora gli chiedo sbalordito che intenzioni avesse. Lui mi dice posso entrare un attimo e ti spiego. Lo invito dentro casa e chiudo la porta incuriosito e un po intrigato dalla situazione. Devo ammettere che vedendolo dentro casa mia in tutta la sua mascolinità e fisicità iniziava ad eccitarmi!! Ma io mi eccito per ogni cosa strana che abbia a che fare con un bel maschio per cui ancora non pensavo ad alcuna malizia da parte sua.

Bastava la malizia che mi frullava per la mia testa!! Gli ho guardato il sedere mentre entrava! Un culo da paura. Storie di sesso vicino di casa le gambe scoperte ma ricoperte di quel magnifico pelo nero!!! Ancora una volta è la sua voce che mi riporta alla realtà.

Se ne esce con una richiesta alla quale non potevo storie di sesso vicino di casa di no. Come un storie di sesso vicino di casa che ti chiede delle caramelle!! Solo per vedere come è fatta una transstorie di sesso vicino di casa per soddisfare la sua curiositàse la cosa ovviamente non mi dava fastidio chiaro!!

Povero uomo, vuole vedere come è un transessuale, contento lui!!! Almeno se lo vede bene ho pensato. Lui in piedi davanti al televisoremetto su il dvd, inizia il film e col telecomando salto direttamente alla prima delle tre scene.

Intanto gli guardo il culo. La prima scena aveva come protagonista una bellissima trans bionda e un attore uomo porno italiano che poi si sarebbe fatto scopare dal trans. Lui gurda il film in piedi a un metro dallo schermo. Il povero non aveva capito che quella che aveva davanti non era una donna. Gli dico aspetta e guarda. Mi prendi in giro!! Un cazzo di 20 cm fa capolino e occupa tutti i 40 pollici della TV!!!!

Il mio ospite lancia una bestemmia e inizia la sceneggiata!! Insomma incredulo si gode la scena e me la godo anche ioecco questo è un transfinalmente ne hai visto uno!! La scena continua con Marchetto che storie di sesso vicino di casa un pompino al trans. Silenzio tombale e allora gli chiedocosa ne pensi? Ti piace? O vuoi che lo tolga?

Lui girandosi verso di me si tocca il pacco e mi dicesi mi piace lascia che lo guardo ancora un posolo storie di sesso vicino di casa ho il cazzo durissimo ti da fastidio se lo tiro fuori e mi sego?

Bontà divina!!!! Ehm nofai pure!!! Lui si apre i pantaloni e si abbassa pantaloni e mutande fino alle ginocchia!! La visione del suo culo sodo e peloso mi fa quasi svenire!!

La perfezione esiste ho pensato!!! Mi riprendo un attimo e gli dico se vuoi ti lascio da solo!!!! È casa mia se mi dici che vuoi stare solo ti sbatto fuori dalla porta!! Si gira verso di me e gli vedo il cazzo e le palle. Una verga da paura incorniciata da un cespuglio di pelo nerissimo!! Anzi se vuoi fammi compagnia!! In tre nano secondi ero di fianco a lui in piedi mezzo nudo col cazzo in mano che mi sparavo una sega!!!

Neanche me ne accorgo che io non guardavo il film ma fissavo il suo cazzo enorme e la sua mano che faceva correre avanti e indietro per tutta la lunghezza coprendo e scoprendo la grossa cappella rossa pulsante e umida! Non ci penso, gli metto la mano sul culo e accarezzo quel morbido tappeto di pelo che ricopre due chiappe dure come il marmo!! A lui piacesento che contrae il muscolo per indurire le natiche e poi lo rilascia! Il paradiso lo raggiungo quando sento la sua mano sul mio cazzone che virilmente me lo stringe e me lo mena!!!

Il film non esisteva più. Eravamo noi gli attori reali della scena di un film porno. Il suo respiro riempiva la stanza! Mi accorgo che ho un dito dentro il suo buco del culo quando è successo? Deformazione professionale. Lui gode. Stavo quasi per piegarmi e storie di sesso vicino di casa in bocca che esce dalla sua cappella uno schizzo di sborra che si fionda diretto sullo schermo della TVpoi un altro più copioso che imbratta tutto il lettore dvd e il terzo mi ricopre la mia mano che non si era ancora fermata!!!!

Cazzo ha sborrato!! Mi fermo, lui quasi non mi guarda, percepisco il suo imbarazzo. Mi chiede scusa se ha sporcato ovunque e se voglio che pulisca.

Io gli dico di no, che avrei pulito io!! Allora corre in bagno e prende un asciugamano e si da una pulita velocesi riveste mi dice grazie e storie di sesso vicino di casa dilegua fuori dalla porta. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Sito web. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.