Che è fatto da una goccia martello toro

fare un pozzo d'acqua

Sesso video su zhirdyayki

Disclaimer: per i contenuti trattati in modo esplicito, questo articolo potrebbe non essere adatto alle seguenti categorie di persone: minori, deboli di cuore o stomaco, greenpeace, hipster, persone troppo sensibili.

Redatto in epoca medioevale da due frati francescani, oltre a una serie di metodi per identificare presunte streghe, maghi e stregoni. Il testo, ampiamente utilizzato sebbene mai riconosciuto dalla chiesa Cattolica da inquisitori e giudici era una vera e propria guida stampata anche in formato tascabile per ben trentaquattro edizioni.

Detto questo andiamo a infilarci nella tana del bianconiglio, la quale stavolta non ci porterà nel paese delle meraviglie, quanto più in un paese di dolore e devastazione.

Cosa intendiamo per tortura? Questi metodi brutali che è fatto da una goccia martello toro spesso letali venivano usati per estorcere confessioni e informazioni a eretici e presunte streghe. Senza una ragionevole base di sospetto e le dovute che è fatto da una goccia martello toro nessuno, men che meno gli inquisitori, poteva sapere se quelle confessioni alla fine erano vere e proprie ammissioni di colpa o solo uno sfogo per porre fine alle sofferenze, sta di fatto che per secoli sono stati inventati i metodi più terrificanti e brutali per estorcere informazioni, alcuni creati appositamente per la categoria di interrogati specifica.

Alla fine si avevano quindi metodi adatti ad eretici e infedeli, streghe e maghi, traditori e regicidi, sodomiti e disturbatori della quiete e della pubblica che è fatto da una goccia martello toro. Astenersi se di immaginazione troppo fervida, non vorrei che poi la notte facciate brutti sogni anche se è lo scopo del novembre Horror.

Mani e piedi venivano legati a queste corde, le quali venivano tese girando i cilindri poco per volta. La tensione sempre crescente causava il dislocamento delle articolazioni, spesso accompagnato da un sonoro schiocco.

Se protratta per lungo tempo poteva portare al completo distaccamento degli arti, spesso le braccia per prime. Successivamente il roditore veniva coperto con un secchio metallico, progressivamente riscaldato. Questo metodo di tortura poteva protrarsi anche per molte ore di dolore agonizzante, il quale spesso si concludeva con la morte del condannato. Adottata più che altro da inquisitori erranti e dotati di pochi strumenti, la tortura della sega era tanto semplice quanto devastante.

Il condannato veniva denudato e legato a testa in giù, mentre due inquisitori lo segavano che è fatto da una goccia martello toro metà a partire dalle natiche.

Anche in questo caso i sospettati erano sovente forzati a guardare altri essere torturati, poiché le possibilità di sopravvivere erano praticamente nulle. Il condannato veniva legato ad un palo a braccia e gambe tese. Spesso la pelle del viso era la prima ad essere asportata, per poi procedere verso il basso.

In molti casi la vittima moriva ancor prima che venisse raggiunta la vita. Il condannato veniva fatto entrare in un tubo grande a sufficienza per farlo passare, dotato di spuntoni simili a denti. Una volta immobilizzato, il torturatore procedeva a scaldare il tubo con dei tizzoni ardenti. Chiuso per metà, veniva riempito di metallo fuso e chiuso con una semisfera forata. Grazie a questi fori il metallo fuso veniva schizzato sul condannato, con conseguenti ustioni dovute alle alte temperature.

Un secondo metodo, usato anche come esecuzione, prevedeva di far colare argento fuso sugli occhi delle vittime, causando un dolore estremo e la morte. Il costante stillicidio unito alla restrizione fisica portava ad un lento declino delle facoltà mentali, unito alla sensazione di una cavità che lentamente andava a formarsi nella fronte, proprio nel punto in cui le gocce colpivano la testa. Questo metodo, spesso usato su prigionieri di guerra, consisteva nel legarli sopra un vaso o una porzione di terra contenente germogli di bambù.

Crescendo molto velocemente, la pianta riusciva a svilupparsi al di sotto del condannato, letteralmente trapassandolo per arrivare alla luce.

Occorrendo molto tempo per la crescita, questa barbarie poteva protrarsi anche per una settimana di agonie mentre una o più piante crescevano attraverso le parti più morbide del corpo. Arrivati a questo punto direi che è il caso di fermarsi. Di tutte le tecniche esistenti ne ho scelte solo alcune, le più brutali, esotiche ed efferate. Sono pochissime rispetto a tutte quelle esistenti, poiché comunque di metodi per causare dolore ne esistono forse a centinaia e anche di più. Piuttosto illustra come il metodo creativo per interrogare e forzare confessioni anche non volute abbia potuto raggiungere un limite estremo e perverso.

Se pensate che questo non sia vero guardate i genitori che magari per far confessare una marachella ai figli li lasciano senza cena, ai poliziotti che lasciano gli interrogati soli in una stanzetta piccola e senza aria fresca o ai docenti che che è fatto da una goccia martello toro gli studenti ponendoli davanti a medie disastrose o futuri incerti. Al buio il Leggere il seguito. Oggi voglio consigliarvi un libro, che mi ha a sua volta consigliato una delle follower del blog, Eliana, che ringrazio.

Il libro è : "Il fabbricante di sogni Essa è ideatrice e fondatrice della Casa editrice Il Manichino di S. Grey Newton Compton editore pagine, 9. Lavorava in una stanzetta in un Questa sezione ha lo scopo di approfondire e meglio dettagliare quelle parti che possono aver creato malintesi o destato perplessità in qualche lettore.

Queenseptienna condivisioni Vedi il suo profilo Vedi il suo blog. Magazine Cultura Giochi Autori. Potrebbero interessarti anche : Il ritorno di Anita Cartoon Crier e il pianto a fumetti: una rivista gratuita tra approfondimenti e Ritornare alla prima pagina di.

Possono interessarti anche questi articoli : Il cappello di paglia. Vedi articolo originale. Segnala un abuso. A proposito dell'autore Queenseptienna condivisioni Vedi che è fatto da una goccia martello toro suo profilo Vedi il suo blog.

Magazines Cultura Libri. In tutti i Magazine Tra gli utenti. Gioca Nostradamus Nostradamus è un gioco " shoot them up" con una Gioca Snake Snake è un videogioco presente in molti Gioca Scopri lo spazio giochi di.

Home Proponi il tuo blog Seguici su. Username Password ricorda Connettersi dimenticati? Non ancora membro? Proponi il tuo blog. Proponi il tuo blog Paperblog.