Coppie omosessuali da esplorare

Unioni civili: matrimoni e adozioni. Quali diritti per le coppie omosessuali? Vox e sondaggio di Ric

Il sesso adolescente per la prima volta il video

Ci sono una serie di motivazioni, del tutto laiche, per difendere il diritto di ogni bambino ad avere una mamma e un papà. La questione delle adozioni da parte di coppie omosessuali è piuttosto semplice. Basta seguire un procedimento logico e razionale per giungere a delle conclusioni sensate che tutti possono comprendere con estrema facilità. Il tema centrale qual è? È un istituto giuridico che nasce e tuttora esiste per tutelare gli orfani, cioè coppie omosessuali da esplorare bambini abbandonati dai loro genitori biologici i veri genitori.

Coppie omosessuali da esplorare, se la condizione coppie omosessuali da esplorare con i genitori biologici è quella di crescere con un uomo e una donna, quali saranno le circostanze più simili alla situazione ideale? In questo modo non si riconosce la dignità del bambino come persona da accogliere, ma al contrario diviene oggetto di diritto, rendendolo qualcosa anziché qualcuno da avere a tutti costi. Il paradosso sta nel fatto che esista un istituto giuridico quello delle adozioni incaricato di provvedere per gli orfani, propriamente considerati svantaggiati, e allo stesso tempo si promuovano delle leggi e delle pratiche che fanno intenzionalmente nascere bambini orfani, costringendoli in quella stessa condizione giustamente considerata inadeguata.

Gli orfani sono già stati abbandonati dal loro papà e la loro mamma, perché negare loro perfino la simulazione di una famiglia naturale quella che hanno perso? Inoltre, in una casa famiglia i bambini sono accuditi e anche educati da persone specializzate che in molti casi hanno una laurea in discipline psico-pedagogiche.

Nella propria crescita un coppie omosessuali da esplorare non ha esclusivamente bisogno di amore, affetto, attenzione, cure ecc. Coppie omosessuali da esplorare anni dello sviluppo sono delicatissimi.

Due donne possono essere entrambe buone madri ma non possono essere un buon padre. Inoltre, con le adozioni da parte di coppie gay, ci saranno casi in cui al bambino coppie omosessuali da esplorare una figura genitoriale del suo stesso sesso.

La psicologia insegna che la propria identità sessuale è un aspetto basilare per la formazione della personalità di ogni individuo. Senza confrontarsi con un genitore del proprio sesso il bimbo riscontrerà inevitabili insufficienze durante il suo sviluppo. Per esempio, un bambino maschio che cresce con due madri, non avrà il sacrosanto diritto a una figura paterna con cui potersi confrontare coppie omosessuali da esplorare quanto maschio, appunto. Quale diritto ha coppie omosessuali da esplorare precedenza?

Il diritto di una coppia gay ad adottare un bambino oppure il diritto del bambino ad avere un padre e una madre? I bambini NON sono oggetto di diritto, non è accettabile. Al contrario, i bambini — essendo i più deboli e indifesi — sono soggetto di diritto. Sono i più fragili degli esseri umani e vanno difesi, non pretesi. Alessandro Elia.

Adozioni da parte di coppie omosessuali? Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento. Acconsento all'iscrizione alla newsletter Informativa sulla Privacy. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. No, grazie di guelfonero il 2 Febbraio 1 Commento. Aggiunge una richiesta in più nei post correlati. Condividi o invia per email E-mail Stampa.

Mi piace: Mi piace Caricamento Un commento a " Adozioni da parte di coppie omosessuali? No, grazie ". Lascia un commento Annulla risposta L'indirizzo email non verrà pubblicato.